Sono settimane calde queste per decidere il futuro di Stephan El Shaarawy, attaccante rossonero approdato in prestito con diritto di riscatto alla Roma nella scorsa sessione di mercato. La Roma, tramite il DS Sabatini, sembra aprire alle trattative, come riportato dall’edizione odierna del Corriere dello sport.

“El Shaarawy verrà riscattato. Lo merita”. Queste le parole del dirigente romanista, che mettono quindi a tacere le mille voci di questi giorni su una possibile rinuncia al riscatto a causa delle ingenti somme da spendere nel mercato estivo per altri riscatti come quello di Digne e Rudiger.

Le cifre dell’accordo sono le seguenti: 1,4 mln di euro per il prestito oneroso più altri 13 per l’acquisto a titolo definitivo (cifra che la Roma vorrebbe ridurre a 11). Il faraone non tornerà quindi alla corte rossonera, dove nelle ultime stagioni aveva vissuto più dolori che gioie. A Roma sembra invece essersi ritrovato e Spalletti lo considera indispensabile nella sua idea di calcio giocato.

LEGGI ANCHE:

Milan, I contatti Fininvest/Cinesi continuano assidui

Milan, Perchè scegliere Vilhena?