Roma-Udinese, Spalletti: “Possiamo vincere lo Scudetto”

Spalletti carica la Roma in vista del match contro l'Udinese: "Questa è una delle squadre più forti che abbia mai allenato. Lotteremo per lo Scudetto".

VOTA QUESTA NOTIZIA

Ad aprire la prima giornata del campionato di Serie A 2016-17 sarà Roma-Udinese, match che si disputerà alle ore 18.00 di domani, sabato 20 agosto. Nel giorno della vigilia Luciano Spalletti ha parlato in conferenza stampa della partita contro i friulani e della condizione della propria squadra, impegnata tra l’altro anche nei preliminari di Champions League: “Rappresentano certamente un importante sforzo, ma ho una squadra forte e voglio usarla. Siamo usciti bene dalla sfida contro il Porto e non è un peso in relazione a Roma-Udinese. Decido io la formazione, non la faccio per far contento qualcuno”.

Nella partita contro l’Udinese, mister Spalletti dovrà fare a meno di qualche giocatore: “Florenzi è out così come Torosidis. Rudiger e Nura proseguono il loro percorso di riabilitazione; Seck torna oggi”. Il tecnico dei giallorossi non appare preoccupato della partenza di Pjanic e si dice certo di poter raggiungere con questa squadra anche l’obiettivo Scudetto: “Paredes e Strootman sono più forti di Pjanic. La mia è una delle squadre più forti che abbia allenato, cercheremo di vincere tutte le partire. Sarà una lotta non solo con i bianconeri: Inter e Milan non sono peggio di noi”.

Intanto domani a sfidare la Roma ci sarà l’Udinese: “Il loro modello è chiaro: prendono giovani di prospettiva, con forza fisica e tecnica, e li valorizzano. Sarà una bella battaglia. Non ci sarà però Di Natale, hanno perso di sicuro qualcosa”.

Leggi anche: