Roma-Udinese, Stramaccioni: “Noi non regaliamo niente”

Non ha più alcun obiettivo da raggiungere l’Udinese e per questo motivo mister Stramaccioni tiene a precisare che la sua squadra giocherà contro la Roma come se avesse ancora qualche obiettivo da raggiungere in un campionato che è ormai giunto alla conclusione: “Abbiamo fatto una buona settimana dal punto di vista agonistico. Non vogliamo regalare nulla a nessuno, siamo pronti a fare la nostra partita”, fa sapere il tecnico. Che comunque nella conferenza pre partita tiene anche a sottolineare: “La Roma, dal punto di vista delle motivazioni, è la squadra più difficile da affrontare, perché si gioca la Champions con i rivali di sempre, ed in più, viene da un ritiro”.

Ma quale Udinese presenterà all’Olimpico Stramaccioni? “Ci sarà qualche giovane in campo, ma l’ossatura sarà la migliore, visto che la gara è di alto livello. Avrà spazio chi ho visto bene in settimana.”, ha risposto sicuro il tecnico. Friulani però che potrebbero fare a meno del loro uomo di punta Di Natale: “Totò ha questo problema all’adduttore. Vuole esserci, ma non dobbiamo andar via con un giocatore indisponibile”.

ROMA-UDINESE: PROBABILI FORMAZIONI