Romagnoli al Milan, 28 milioni l'ultima offerta rossonera

28 milioni di euro. Questa l’ultima offerta del Milan alla Roma per Alessio Romagnoli. Come riporta la Gazzetta dello Sport, la società rossonera, attraverso l’amministratore delegato Adriano Galliani, si è decisa a compiere l’assalto finale al centrale giallorosso, per rinforzare la difesa e consegnare a Mihajlovic una squadra davvero competitiva.

Le buone prestazioni della squadra in Cina devono aver convinto la società a investire ulteriormente sul mercato, sempre in attesa della cessione del 48% delle quote a Mr Bee, che darà ulteriore liquidità alla società rossonera. A questo punto la Roma dovrebbe cedere, considerato che l’offerta di 28 milioni è equivalente a quella formulata dal Napoli qualche giorno fa, ma in quel caso Romagnoli rifiutò la destinazione.

Bisogna anche considerare inoltre, che la Roma ha urgente bisogno di denaro cash per poter dare l’assalto a Dzeko, valutato dal Manchester City più o meno dalla stessa cifra; mai come ora quindi, l’affare sembra vicino alla conclusione.

Leggi anche: