Romagnoli al Chelsea? Il Milan rifiuta l’Offerta

La società rossonera dice "no" alla cessione di Romagnoli: il Milan rifiuta l'offerta del Chelsea.

VOTA QUESTA NOTIZIA

Il Chelsea di Antonio Conte è alla ricerca di un difensore e dopo il tentativo fallito per Koulibaly, la società di Abramovich si è fiondata su Alessio Romagnoli. Infatti nella tarda serata di ieri è arrivata , via email, l’offerta ufficiale presentata al club rossonero: la cifra è di 35 milioni più 5 di bonus. La dirigenza del Milan ha però rifiutato quest’ultima offerta dei blues ritenendo il giocatore “incedibile”; la volontà della società sarà poi comunicata al gruppo cinese Suning, e quindi a Marco Fassone direttore generale designato dal nuovo gruppo societario.

Sembra che la decisione di  mandare al mittente l’offerta inglese sia di comune accordo: anche i cinesi, dopo quanto emerso ieri, non hanno alcuna intenzione di cedere il giovane difensore milanista ritenuto parte attiva del progetto di Montella. A questo punto, visto il muro alzato dai rossoneri, il Chelsea sembra virare su Maksimovic del Torino, più facile da arrivare vista la volontà di Cairo di cederlo all’estero e l’esclusione del serbo dai piani tecnici di Mihajlovic.

MAKSIMOVIC SALTA L’ALLENAMENTO COL TORINO, VA VIA: DOVE?