Romagnoli-Milan, l'Arsenal dà il via all'asta?

L’approdo di Alessio Romagnoli al Milan si complica sempre di più con il passare dei giorni. Secondo le ultime notizie di calciomercato, l’Arsenal pare intenzionato a inserirsi nella trattativa e ciò potrebbe scatenare un’asta milionaria. L’interessamento dei Gunners non è cosa nuova: nelle scorse settimane, infatti, si era parlato dell’insidia inglese, a ciò non era poi seguita nessuna offerta. Tuttavia l’Arsenal ha continuato a tener d’occhio il giocatore e la Roma pare stia puntando proprio su questo per ricavare dalla trattativa Romagnoli almeno 30 milioni di euro.

Wenger, allenatore degli inglesi, vuole infatti arricchire la propria squadra con un altro difensore e la tecnica e la personalità di Romagnoli unite alla sua giovane età, venti anni, rendono il giocatore ex Sampdoria l’ideale per l’Arsenal; dall’altro lato Mihajlovic, nella conferenza stampa di presentazione di Bayern Monaco-Milan, ha sottolineato la necessità di avere in rosa un giocatore come Romagnoli. I rossoneri hanno offerto alla Roma 25 milioni più bonus, con l’ingresso in scena dell’Arsenal però questa cifra potrebbe lievitare. All’orizzonte si intravede un’asta milionaria: chi si aggiudicherà Romagnoli?

Leggi anche: