Romagnoli-Milan: i dettagli dell'accordo con la Roma

Alessio Romagnoli può già dirsi un giocatore del Milan. Manca solo l’ufficialità, ma le due società hanno finalmente trovato il tanto sospirato accordo di cui Il Giornale rivela, nella sua edizione odierna, i dettagli. Il Milan verserà nelle casse della Roma 25 milioni di euro, a questi si aggiungeranno dei bonus che il club giallorosso riceverà solo nel caso in cui la squadra rossonera vincerà nel corso della stagione 2015-16  lo Scudetto.

Milan e Roma si sono dunque incontrate a metà strada: il club rossonero infatti aveva offerto ai giallorossi 25 milioni di euro, offerta che i capitolini avevano giudicato inizialmente insufficiente (la domanda era di 30 milioni di euro). Nel corso dell’incontro di ieri tra Galliani e Sabatini sono stati limati i dettagli ed è stata colmata la differenza di cinque milioni esistente tra domanda e offerta.

La Roma riceverà 25 milioni di euro che potrebbero arrivare a 30 qualora il Milan vincesse il campionato di Serie A 2015-16. Per quel che riguarda Romagnoli, il giocatore firmerà il contratto con i rossoneri al termine della visite mediche. Dovrebbe trattarsi di un quadriennale a 1,5 milioni a stagione.

Leggi anche: