Romagnoli-Milan, Galliani: "Rifiuto Roma? Offrendo così poco…"

E’ ironico Adriano Galliani che, intervenuto dallo stadio di Solbiate Arno per assistere al match Milan-Lanciano (finita con il risultato di 5-1), ha così commentato il rifiuto della Roma all’offerta da 25 milioni presentata dai rossoneri per Alessio Romagnoli: “Offrendo così poco, cosa ci puoi fare…”. Evidentemente l’AD del Milan non ha preso per niente bene il “no” del DS Walter Sabatini, che sembra aver eretto un vero e proprio muro davanti al gioiello dell’under-21. Le cifre messe in ballo dal Milan non sono per niente modeste, considerando che Romagnoli ha ancora tutto da dimostrare. Trattativa saltata? Vedremo.

Adriano Galliani si è poi soffermato sul possibile arrivo di Zlatan Ibrahimovic al Milan, il solo uomo capace di cambiare le carte in tavola durante la partita: “Aspettiamo gli eventi, Ibrahimovic è l’unico con licenza di uccidere”. Insomma il Milan è attivo, attivissimo sul mercato, ma le trattative attualmente in corso restano ugualmente molto complicate. Fonti vicine all’ambiente capitolino sostengono che dietro il rifiuto della Roma all’offerta del Milan per l’ex Sampdoria ci sarebbe una campagna acquisti deludente, da parte dei giallorossi, che prima di privarsi di Romagnoli vogliono prima piazzare un gran colpo in entrata.

Leggi anche: