Rossi-Levante: “Grazie Fiorentina, ma voglio giocare”

Giuseppe-Rossi-Levante

Giuseppe Rossi saluta la Fiorentina e va al Levante. La voce era ormai nell’aria da tempo, ma con l’accelerata per l’acquisto di Mauro Zarate la Viola si è decisa anche a lasciar andare Pepito. Rossi ha salutato infatti Firenze questa mattina, dopo che nella notte è arrivata l’ufficialità dell’arrivo di Maurito.

Giuseppe Rossi si è recato questa mattina all’Aeroporto di Peritola per prendere il volo diretto in Spagna che lo riporta via dal calcio italiano e dalla Fiorentina. Prima di partire, l’ormai ex attaccante Viola ha rilasciato una breve dichiarazione: “Mi dispiace tanto andar via, anzi tantissimo. Però come ho già detto si tratta di un arrivederci, non di un addio”. Poi Rossi spiega anche perché ha scelto il Levante per la sua nuova avventura: “L’ho scelto per ritrovare il sorriso, per poter tornare a giocare. Ringrazio tutti i tifosi viola per l’affetto che mi hanno mostrato in questi anni”.

Poche parole, ma significative quelle rilasciate da Giuseppe Rossi, che dopo la sfortunata parentesi alla Fiorentina decide quindi di ricominciare dal Levante. Ma, come dice lui stesso, si tratta solo di un arrivederci e tutti speriamo presto di rivederlo a grandi livelli perché uno come lui potrà sicuramente essere d’aiuto nella Nazionale di Antonio Conte.

LEGGI ANCHE: