Salernitana-Lanciano 1-3, Lotito contestato dai Tifosi Granata

VOTA QUESTA NOTIZIA

Non è stato un pomeriggio felice per la Salernitana, sconfitta  dal Lanciano per 1-3 allo stadio Arechi e penultima in classifica. A fine gara è esplosa la rabbia dei tifosi granata, che hanno pesantemente contestato il patron Claudio Lotito e tutta la dirigenza. Dopo le parole della vigilia del tecnico Menichini, che aveva parlato di “gara verità” e di uno scontro che valeva molto più dei canonici tre punti in chiave salvezza, la tifoseria di casa si aspettava una prova di forza da parte dei suoi beniamini.

E invece gli abbruzzesi si sono rivelati un osso fin troppo duro per Terracciano e compagni, costretti sempre ad inseguire gli avversari. Dopo il vantaggio ospite di Di Francesco al 14′ della ripresa, Donnarumma ha illuso i suoi siglando l’1-1 alla mezz’ora. E’ stato però un fuoco di paglia, perchè dopo appena tre minuti Ferrara ha riportato in vantaggio il Lanciano, che ha chiuso definitivamente la gara con un’altra rete di Di Francesco.

Con 30 punti e 47 reti subite, il cammino della Salernitana si fa davvero impervio. Dalla società non sono ancora arrivate dichiarazioni, ma la cosa certa è che i prossimi impegni saranno decisivi.

SALERNITANA-LANCIANO 1-3: GLI HIGHLIGHTS