Salernitana-Ternana 2-1, Video con la Sintesi di Sky (2015-16)

VOTA QUESTA NOTIZIA

CalcioNow.it vi offre il video con la sintesi di Salernitana-Ternana realizzata da Sky. Salernitana e Ternana si affrontano all’Arechi davanti a 12.000 spettatori. Torrente si affida ad un inedito tridente con Troianiello e il rientrante dal primo minuto Eusepi che affiancano l’intoccabile Gabionetta. Dopo il cambio in panchina, con l’arrivo di Avincola la Ternana si affida alla solita formazione con poche varianti.

La Salernitana scende in campo con: Terracciano, Colombo, Franco, Lanzaro, Moro, Bovo, Pestrin, Gabionetta, Eusepi e Troianiello. La Ternana risponde con: Mazzoni, Zanon, Vitale, Gonzalez, Palumbo, Zampa, Furlan, Signorelli, Belloni, Ceravolo.

Primo tempo: Ternana pericolosa all’undicesimo con Ceravolo che ruba palla alla difesa granata e tira fuori da posizione defilata. Al minuto 17 Gabionetta ci prova da fuori ma senza pretese. Ancora Ceravolo solo davanti a Terracciano spara sul portiere. Al 23esimo ancora un cross di Furlan crea panico ma nulla di fatto. Al 29esimo la Salernitana resta in 10 per il doppio giallo a Trevisan.

In questa prima mezzora solo Gabionetta ha provato ad impensierire Mazzon, senza peraltro riuscirci. Per il restante quarto d’ora però i granata reggono e la prima frazione finisce 0-0.

Secondo tempo: Nell’intervallo Torrente manda in campo Empereur per Bovo. Dopo 70 secondi i granata sono in vantaggio. Franco raccoglie un pallone al limite dell’area sugli sviluppi di un calcio di punizione e segna. Palla al centro e dopo due minuti Ceravolo peraggia. La Ternana ora ci prova ancora da fuori ma Terracciano para.

Cambio al ventesimo. Per i granata in campo Donnarumma per Eusepi. La partita si accende al 24esimo. Gabionetta ruba palla e da fuori area batte Mazzon. Un minuto dopo i granata sfiorano il gol in contropiede. La Ternana continua ad attaccare e Bugellato da fuori impegna Terracciano che para con u pò di affanno. Punizione di Gabionetta al 30esimo parta da Mazzon.

Al 32esimo la Ternana vicinissima al pareggio con un colpo di testa di Belloni. Ternani all’arrembaggio e sfiorano il gol in un paio di occasioni in maniera colossale prima con Belloni e poi con Ceravolo. Ancora una palla messa in area granata con Avenati fermato per un fuorigioco che non c’era. Al 48esimo ancora colossale occasione per la Ternana sprecata davanti a Terracciano da Avenatti. La sofferenza della Salernitana è enorme, ma i granata resistono. Una vittoria eroica ottenuta giocando in 10 uomini per 70 minuti.