Salisburgo-Lazio: Probabili Formazioni e Diretta Tv (Europa League 2017-18)

La probabile formazione della squadra di Simone Inzaghi dopo il 4-2 dell'andata

Allo Stadion Wals-Siezenheim questa sera alle ore 21.05, andrà in scena la partita di ritorno dei quarti di finale di Europa LeagueSalisburgoLazio. La partita sarà visibile in diretta tv esclusiva su Sky, sia su Sky Calcio 1 che su Sky Sport 1, mentre su TV8 verrà trasmessa in chiaro la diretta gol di tutte e quattro le partite del turno di Europa League.

SALISBURGO

Per gli austriaci ben 35 risultati utili consecutivi in tutte le competizioni, prima del 4-2 subito all’Olimpico che è stato anche la prima sconfitta in quest’edizione dell’Europa League. Per gli austriaci dominio assoluto in patri, ampiamente al primo posto in classifica con otto punti di vantaggio sullo Sturm Graz. Il pericolo numero uno in casa Salisburgo è sicuramente Valon Berisha con 5 reti segnate in quest’edizione di Europa League di cui ben 4 nelle gare a eliminazione diretta.

LAZIO

La vittoria di una settimana fa all’Olimpico per 4-2 è sicuramente un risultato confortante che dà un buon vantaggio sugli austriaci anche se i biancocelesti dovranno rimanere concentrati e portare il risultato positivo a casa. Giocheranno ovviamente i migliori e fino al fischio finale non si penserà al Derby. Rispetto alla partita di domenica di campionato contro l’Udinese, tornano Marco Parolo e Stefan Radu. Per il resto a Mister Inzaghi rimangono i soliti dubbi riguardanti l’ormai classico ballottaggio tra Luis Alberto e Felipe Anderson dove alla fine a farne le spese potrebbe essere invece Milinkovic Savic e chi scegliere sulle fasce, con Lulic e Basta che sembrano favoriti sugli affaticati Lukaku e Marusic. Attenzione ai cartellini gialli per ben 7 diffidati: Milinkovic, Immobile, Luiz Felipe, Parolo, Basta, Lulic e Lukaku, con un’ammonizione rischierebberro di saltare l’eventuale gara di andata delle semifinali.

Chi potrebbe scendere in campo in Austria

SALISBURGO (4-4-2): Walke; Lainer, Caleta-Car, Ramalho, Ulmer; Haldara, Berisha, Schlager, Wolf; Dabbur, Hwang. Allenatore: Marco Rose.

LAZIO (4-3-3): Strakosha; Luiz Felipe, De Vrij, Radu; Basta, Parolo, Lucas Leiva, Luis Alberto, Lulic, Felipe Anderson; Immobile. Allenatore: Simone Inzaghi.