Sampdoria-Juventus: conosciamo meglio il primo avversario dei bianconeri

La stagione 2013/2014 per la Juventus inizierà da dove si era conclusa quella precedente, a Marassi contro la Sampdoria. I blucerchiati sono stati l’unica squadra nello scorso campionato capace di fare bottino pieno contro i bianconeri, vincendo sia all’andata allo Juventus Stadium che al ritorno all’ultima giornata.

La Juventus dunque inizierà il campionato contro la sua “bestia nera” che parte quest’anno con l’obiettivo salvezza ma con ambizioni europee. La squadra è rimasta molto simile a quella della passata stagione, nonostante le cessioni di giocatori fondamentali come Icardi e Romero.

PEGASO NEWSPORT- SAMPDORIA-SIENA CAMPIONATO SERIE A TIM 2012-13

La Samp si trova attualmente senza portiere e molto probabilmente sabato sera giocherà con Angelo Da Costa tra i pali, in attesa di acquistare il numero uno che difenderà i pali blucerchiati durante l’arco del campionato.

Si parla di un possibile trasferimento di Sorrentino, ma alla chiusura del mercato manca poco e il tempo stringe. In difesa oltre alla vecchia guardia formata da Gastaldello, Palombo, Castellini e Costa sono arrivati i giovani Vasco Regini dall’Empoli, protagonista anche con la Nazionale Under 21 agli Europei, e Bartosz Salamon, polacco di belle speranze di proprietà del Milan.

A centrocampo si punta forte su Lorenzo De Silvestri, fresco di convocazione in Nazionale Maggiore, Obiang e sulle scommesse Renan Garcia e Pawel Wszolek, proveniente dal Polonia Varsavia.

Manolo Gabbiadini Sampdoria

L’attacco è sicuramente il reparto di maggiore interesse anche per quanto riguarda la Juventus, infatti i blucerchiati costruiranno il proprio reparto offensivo su Manolo Gabbiadini, in comproprietà con i bianconeri, che in questo pre-campionato ha impressionato gli addetti ai lavori e si prepara ad una stagione dove può consacrarsi al grande pubblico, in attesa di ricevere una chiamata da Torino.

Sicuramente Gabbiadini sa che il miglior modo per farsi notare è segnare proprio contro la sua possibile futura squadra, Chiellini e compagni sono avvertiti e sicuramente non avranno vita facile sabato sera.

Leggi anche –> Calciomercato: niente Juve, Nani e Di Maria nel mirino del PSG
Leggi anche –> Calciomercato Juventus: la trattativa Isla-Inter si è bloccata
Leggi anche –> Juventus, anche il Benfica sulle tracce di Luca Marrone