Ecco le dichiarazioni di Montella al termine di Sampdoria-Milan finita 0-1. L’allenatore rossonero: “Partita bellissima“.

Il tecnico sportivo è rimasto molto soddisfatto dei suoi giocatori e della partita, anche se non può dire altrettanto del modo in cui è stata arbitrata, anche se ai microfoni ha preferito non soffermarsi sulla questione e passando oltre con una semplice frase: “Ci sono episodi da rivedere, ma lasciamo stare. È stata una bellissima partita, ci sono stati tanti spunti su cui parlare“.

Montella ha continuato l’intervista post-partita concentrandosi sul match e sui suoi giocatori, in particolare su Bacca, che non smette di segnare reti: “Mi è piaciuta l’interpretazione. Nel primo tempo la Samp ha fatto qualcosa in più, ma abbiamo concesso poco. Nella ripresa il Milan ha fatto di più come fluidità di gioco. Poteva vincere chiunque, ma credo che il Milan nel secondo tempo abbia fatto di più per vincere. Una vittoria difficilissima e preziosissima. Le strategie a volte vanno a buon fine, altre volte no. Sapevamo che la Samp era una squadra molto organizzata, che concede poco, ma sapevamo che nella ripresa avrebbero avuto un calo. Noi siamo venuti fuori, abbiamo avuto la forza di alzarci e provarci con maggiore coraggio. È tutto sotto controllo e in armonia, è stato un avvicendamento normalissimo. Bacca ha avuto un impatto importante, è entrato con voglia di fare. Lapadula ha fatto una grande gara di sacrificio “.

LEGGI ANCHE:

SAMPDORIA-MILAN 0-1, PAGELLE: I MIGLIORI E I PEGGIORI
SAMPDORIA-MILAN 0-1, BONAVENTURA: “AVEVAMO VOGLIA DI RISCATTO”