VOTA QUESTA NOTIZIA

Sampdoria-Milan 0-1 Analizziamo le statistiche dei due attaccanti centrali rossoneri: Gianluca Lapadula partito titolare, Carlos Bacca subentrato al 64′ e realizzatore del gol vittoria

L’ex bomber del campionato cadetto ha giocato 64 minuti contro i 26 di Bacca, 13 palloni giocati contro 9, un tiro finito alto per Lapadula contro le tre conclusioni del colombiano (palo e gol compresi), due passaggi per liberare il tiro da parte dell’italiano, mentre zero sponde per il realizzatore del gol vittoria.

Questi sono i numeri della partita delle punte rossonere. Montella lancia dal primo minuto Lapadula, il centravanti è abituato a fare gioco e giocare con la squadra per creare occasioni. Bacca è invece un attaccante più opportunista, sempre alla ricerca degli spazi e spalle alla porta non è proprio il suo “mestiere”.

La competizione può far bene ad entrambi per migliorare ed avere più stimoli. Il modulo costringe i due alla staffetta, ma essendo comunque due centravanti dalle modalità di gioco differenti potrebbero giocare anche insieme con un trequartista a supporto.

LEGGI ANCHE: