VOTA QUESTA NOTIZIA

Oggi, venerdì 16 settembre 2016, è in programma l’anticipo della quarta giornata della Serie A 2016/17 tra Sampdoria e Milan. Sarà possibile seguire la partita in diretta tv e streaming gratis su Now Tv.

Con una giornata d’anticipo rispetto al calendario tradizionale (venerdì invece di sabato) si gioca la prima partita della quarta giornata di Serie A 2016/17. A scendere in campo alle ore 20.45 saranno Sampdoria e Milan, un incontro tra presente e passato per Vincenzo Montella, allenatore (non troppo rimpianto) in quel di Genova.

I rossoneri hanno la necessità di fare risultato dopo una sola vittoria nelle prime tre gare di campionato. Cominciano a piovere le critiche sull’undici dell’allenatore partenopeo, apparso svogliato e privo di energie nella partita contro l’Udinese, complici anche le tante assenze in campo ed in ogni reparto. Stando alle ultime notizie Lapadula potrebbe prendere il posto di Carlos Bacca come punta centrale, affiancato da Suso e Niang, quest’ultimo rientrato dopo l’ingenua espulsione rimediata contro il Napoli.

Come seguire Sampdoria-Milan in streaming gratis su Now Tv

Sampdoria-Milan potrà essere seguita in streaming tramite la piattaforma on-line di Sky, Now Tv, che sostituisce la “vecchia” Sky Online. Basterà collegarsi al sito ufficiale di Now Tv ed acquistare l’evento singolo.

Diretta testuale su calcionow.it

La partita tra Sampdoria e Milan potrà essere seguita anche tramite la diretta testuale offerta da noi di calcionow.it, che inizierà a partire dalle ore 20.45. Vi aggiorneremo su tutti gli avvenimenti della serata rossonera anche con dichiarazioni ed highlights. 

Probabili formazioni

Ecco le probabili formazioni della partita. Tra i doriani occhio a Muriel, in stato di grazia finora. Nel Milan Montolivo vince il ballottaggio con Sosa, mentre Calabria sostituisce De Sciglio sulla fascia.

SAMPDORIA (4-3-1-2): Viviano; Sala, Silvestre, Regini, Dodò; Barreto, Torreira, Fernandes; Praet; Quagliarella, Muriel;

MILAN (4-3-3): Donnarumma; Abate, Paletta, Romagnoli, Calabria; Sosa, Montolivo, Bonaventura; Suso, Lapadula, Niang.

LEGGI ANCHE: