Niang al rientro dopo la squalifica: con lui il Milan ritrova uno dei giocatori fondamentali per la fase offensiva del gioco proposto da Vincenzo Montella, in questo avvio di campionato.

Rientra dopo una giornata di squalifica, Niang, che si riprende il suo posto di titolare dopo l’esclusione forzata contro l’Udinese. Una squalifica dovuta alla trattenuta di Reina nella partita disputata al San Paolo e persa per 4 a 2 dalla formazione rossonera di Vincenzo Montella.

Un rientro che farà sicuramente la differenza visto e considerato che, nelle ultime partite, di campionato e precampionato, il giocatore francese ha messo in mostra il suo talento, affiancato da un altro giocatore che sembra essere in uno stato di grazia in questo periodo: Suso. Secondo quanto riporta Tuttosport, infatti, “nelle ultime quarantuno partite di campionato (trentotto della scorsa stagione e tre di quest’anno), il Milan ha perso solo tre volte, mentre senza di lui le sconfitte sono state ben dieci.

LEGGI ANCHE: