Sampdoria-Roma 2-1, Garcia: “Sconfitta immeritata”

VOTA QUESTA NOTIZIA

E’ evidentemente deluso Rudi Garcia nel commentare il tonfo della sua Roma contro l’ottima Sampdoria di Walter Zenga: “Per come abbiamo giocato la sconfitta non ci sta, è del tutto immeritata. Sono contento di come i miei uomini hanno giocato, dovremmo però difendere meglio ed essere più cinici sotto porta”. Sul presunto fallo da rigore di Moisander: “Abbiamo visto il tocco con il braccio, ma anche l’arbitro ha diritto di sbagliare”.

Garcia ha così continuato: “Non eravamo contenti sul pareggio, figuriamoci con la sconfitta. Siamo stati poco fortunati sull’autorete, ma succede”. Una riflessiome finale su Edin Dzeko, autore di un prova piuttosto grigia: “Farà tanti goal perché è un campione. Oggi non ha avuto grandi occasioni perché non è stato servito bene”.

Leggi anche: