Samuel alla Sampdoria, l’ex Inter arriva a costo zero

Grande colpo in difesa per la Sampdoria, che avrebbe quasi raggiunto l’accordo per portare a Genoa Walter Samuel, che si è svincolato dall’Inter lo scorso 30 giugno. La società blucerchiata avrebbe quindi battuto al fotofinish la Fiorentina, che da mesi stava trattando con il giocatore, senza mai però raggiungere un accordo. Secondo il Secolo XIX, l’unico ostacolo che potrebbe far saltare la trattativa sarebbe l’ingaggio oneroso di Samuel, che nell’Inter era sui 2 milioni netti a stagione, ma l’amicizia che lega il difensore argentino al tecnico Sinisa Mihailovic potrebbe facilitare il buon esito della trattativa.

Samuel e Mihajlovic si conoscono infatti dai tempi dell’Inter di Mancini; proprio l’allenatore blucerchiato aveva chiesto alla società un difensore di grande esperienza e Samuel appare dunque il rinforzo ideale. “The Wall” (“il Muro”, questo il suo soprannome nato in cui militava nella Roma), vanta in Serie A ben 291 presenze tra Roma e Inter, con cui ha vinto complessivamente 6 scudetti, cinque Supercoppe Italiane, 3 Coppe Italia e una Coppa del Mondo per Club; ha giocato anche una stagione nel Real Madrid (2004-05)  e nel Boca Juniors prima di approdare in Europa.

Leggi anche — > Calciomercato Sampdoria 2014-2015, confermato Mihajlovic: è Ufficiale