La rovinosa sconfitta contro la Roma non è stata decisiva per il destino del Milan: infatti, il Sassuolo ha vinto per 3-1 contro l’Inter e, pertanto, anche se i rossoneri avessero vinto la loro partita, il sesto posto sarebbe andato lo stesso ai ragazzi di mister Di Francesco.

Le speranze del Milan, oltre che dall’avvio di partita non straordinario di San Siro, vengono subito assopite dalla notizia che arriva da Reggio Emilia del gol di Politano che portava il Sassuolo in vantaggio sull’Inter dopo appena sei minuti.

L’Inter non sta giocando la partita della vita e in campo si vede, ma non sembra esserci uno squilibrio troppo evidente tra le due squadre, anche se i padroni di casa raddoppiano al 26′ con il gol di Pellegrini.

L’Inter prova a chiudere il primo tempo sotto di una rete sola grazie al gol di Palacio che, sfruttando al meglio un errore in disimpegno del Sassuolo, porta il punteggio sul 2-1, ma al 39′ Politano realizza la sua doppietta personale e rida due lunghezze di vantaggio ai suoi.

Nel secondo tempo viene annullato un gol all’apparenza regolare di D’Ambrosio, ma alla fine il Sassuolo conquista il sesto posto e resta con il fiato sospeso fino a sabato prossimo.

Leggi anche:

La nuova magli dei rossoneri

Romagnoli: “Devo dimostrare di meritare questa maglia”