Sassuolo-Milan 3-2, Poli: "Non meritavamo la sconfitta"

Altro passo falso per il Milan che cade sul campo del Sassuolo per 3-2 e vanifica quanto di buono fatto contro la Roma. Nel post gara Andrea Poli fa eco al suo allenatore sottolineando come gli episodi li abbiano penalizzati oltre modo e che non meritavano la sconfitta: “Gli errori arbitrali oggi ci hanno penalizzato troppo. Eravamo riusciti a recuperare fino al 2-2, stavamo giocando meglio del Sassuolo, poi siamo rimasti in 10 per un’espulsione ingiusta e da lì è diventato tutto più complicato. Oggi ci sono stati degli errori gravi che ci hanno condizionato troppo. Non meritavamo la sconfitta”.

Il centrocampista ex Sampdoria ci tiene a fare bene fino alla fine e a onorare al massimo la maglia rossonera: “E’ stata un’annata molto negativa per noi per quanto riguarda i risultati, però non dobbiamo mollare fino alla fine. Siamo una rosa competitiva, abbiamo tutti una gran voglia di fare, di ritrovarci e di far bene. Vestiamo la maglia del Milan e dobbiamo onorarla sempre al massimo”.

Leggi anche: