Scambio Guarin-Vucinic: La contestazione dei tifosi alla dirigenza

I tifosi dell’Inter non ci stanno e nonostante la fumata nera per lo scambio Vucinic – Guarin, rimangono sotto la sede nerazzurra e pochi minuti ti fa una delegazione di tifosi è salita in sede per incontrare i dirigenti ed esprimere a voce i concetti del comunicato fatto ieri dalla Curva Nord; inoltre poco fa hanno esposto uno striscione eloquente “ Fuori le mele marce” .

Continuano con cori pesantissimi contro Fassone e Branca. Insomma, i tifosi vogliono affondare il colpo contro quelli che, secondo loro, sono i responsabili dei fallimenti di mercato e della confusione che regna all‘Inter in questo periodo.

fassone

Un idea fissa visto che, a fine della scorsa stagione lo avevano fatto capire, palesemente, con le famose dodici domande rivolte al ex presidente Massimo Moratti e con lo striscione di due domeniche fa riguardante il tecnico Walter Mazzarri, che diceva: “Non siamo stupidi, lo vediamo chi sta lavorando e chi non sta proprio facendo niente. Avanti Mister!” .Ora attorno alla società nerazzurra rimane solo un clima molto pesante.

Leggi anche -> Saltato lo scambio Guarin-Vucinic: il Comunicato dell’Inter

Leggi anche -> Calciomercato Inter, trattativa Guarin-Vucinic: Thohir blocca tutto