Scambio Vucinic-Guarin, Marotta in Conferenza: “L’Inter è stata scorretta”

La polemiche legate alla vicenda del mancato scambio tra Vucinic e Guarin non sembrano placarsi. Pochi minuti fa, infatti, è terminata la conferenza stampa di Giuseppe Marotta nella quale, il direttore sportivo della Juventus, ha voluto chiarire alcuni passaggi ed i dettagli riguardanti quest’odissea sportiva, almeno dal punto di vista bianconero. Ecco le prime parole rilasciate da Marotta: “Vi ringrazio di aver aderito a questo nostro invito ma era opportuno farlo e sono stato costretto dalle vicende degli ultimi giorni. Mi riferisco al comunicato stampa emesso dall’Inter ieri, quando noi eravamo in procinto di giocare con la Roma“.

Abbiamo definito sconcertante il comunicato stampa – ha quindi continuato il d.s. – perché conteneva situazioni false pertanto la mia puntualizzazione si è resa necessaria per difendere l’immagine della Juve e dei due giocatori interessati, Vucinic e Guarin, che sono stati tirati in ballo, direi malgrado tutto in modo non corretto.

Ecco quindi che Marotta svela come sono andate effettivamente le cose: “Questa trattativa era stata già definita tra le parti, con un accordo verbale, si sa che nel calcio ci sono regole non scritte che vanno rispettate. Accordo raggiunto tra me e Fassone. – ha riferito il dirigente bianconero – Devo dire anche che il presidente Andrea Agnelli ieri ha più volte cercato di mettersi d’accordo con Thohir e ieri alle 18 ha ricevuto un sms che dava l’ok all’operazione. Poi la cosa è saltata non sappiamo il perché“.

Non tarda ad arrivare al succo il d.s. della Juventus: “Il motivo principale è la mancanza di correttezza nei confronti dei due calciatori, uno Vucinic è un professionista serio che ha contribuito con le sue prestazioni a farci conquistare due prestazioni, e l’altro è Guarin, che con il consenso dell’Inter aveva raggiunto un accordo con noi sul nuovo contratto. – ha quindi concluso Marotta – Questi due professionisti sono stati maltrattati“.

L’ultima risposta a precisa domanda su di un possibile trasferimento futuro in nerazzurro di Vucinic è stata abbastanza importante anche se non chiude tutte le porte a trattative future: “Allo stato attuale, direi di no“.

Leggi anche –> Scambio Guarin-Vucinic saltato: è ufficiale

Leggi anche –> Guarin al Napoli?