Scandalo Calcioscommesse, Salernitana-Messina partita truccata?

E’ Salernitana-Messina una delle cinque nuove partite che sono finite al centro dell’inchiesta “Dirty Soccer” sullo scandalo calcio scommesse che ha portato agli arresti ben 50 persone. La gara che si è giocata lo scorso 21 dicembre che è al vaglio della Direzione Distrettuale Antimafia di Catanzaro perché della partita avrebbero parlato, intercettati, alcuni dei fermati che la davano come combinata. Gli approfondimenti sono volti ad accertare la veridicità di quanto captato ed eventuali responsabilità.

Un lavoro certosino quello a cui sono chiamati gli inquirenti che devono ora trascrivere e analizzare tutte le conversazioni che sono state registrate su supporti magnetici. Inoltre c’è anche da verificare tutto il materiale sequestrato che potrebbe fornire altri elementi all’accusa. Anche se Franco Roberti Procuratore nazionale antimafia ha affermato: “È un’indagine con prove solide che sicuramente avrà degli sviluppi perché i fatti accertati sono in qualche modo fondati”.

Leggi anche: