Scandalo Fifa, Maradona: “Basta mentire alla gente”

E’ stato uno dei più grandi accusatori della Fifa e di Blatter non certo da oggi che è scoppiato lo scandalo con i sette arresti di alti funzionari per corruzione, ma già da quando giocava a calcio. Si tratta di Diego Armando Maradona che oggi si può prendere la sua rivincita tanto che intervistato da Radio La Red il Pibe de Oro afferma: “Mi hanno trattato come un pazzo quando dicevo queste cose” e invece sta venendo fuori la verità anche se il suo grande nemico Blatter ancora non è ufficialmente indagato.

“Ma non è detto – ha detto Maradona – che non si vada a fare un viaggia negli Stati Uniti”, visto che l’indagine è in mano alla FBI. Maradona, che sulla sua pagina Facebook ha pubblicato una foto di Blatter con la chiara scritta, in più lingue ladro ha poi aggiunto: “Oggi hanno vinto il calcio e la trasparenza, basta mentire alla gente. Hanno anticipato il Mondiale del 2022 perché sono vecchi per viaggiare”.

Leggi anche: