Scudetto all'Inter, Buffon: "Rivali? Penso sempre ai nerazzurri"

Gigi Buffon, portiere della Juventus prima in classifica in Serie A e della Nazionale, torna a parlare di lotta Scudetto e delle rivali che, a vario titolo, potrebbero contendere lo scettro tricolore ai bianconeri di Conte. Per Buffon, i nerazzurri, nonostante i 10 punti di ritardo già accumulati dalla vetta, sono sempre una concorrente pericolosa: “Roma e Napoli sono da temere, ma un occhietto all’Inter glielo do sempre.”

Attestato di stima da parte di Buffon, quindi, che nelle scorse settimane aveva dichiarato che la sua carriera poteva vestirsi di nerazzurro in due momenti, quando era giovane e quando la Juve sprofondò in B per i noti fatti di Calciopoli.

Inter Juventus

A dire il vero, questa Inter sembra ancora lontana per poter impensierire la Juventus per la conquista dello Scudetto: serve una decisa sferzata, un cambiamento di rotta radicale e soprattutto un aggiustamento della fase difensiva che, negli ultimi tempi, ha portato a perdere punti praticamente già conquistati che, nell’economia della stagione, potrebbero rivelarsi fondamentali.

Leggi anche–> Buffon: “Sono stato vicino all’Inter…”