Scudetto Juventus, Bernardeschi: "Vincono perchè hanno più fame"

Il centrocampista parla dei bianconeri.

Federico Bernardeschi in un’intervista alla Gazzetta dello Sport ha spiegato non solo della sua stagione con la Fiorentina ma anche della Juventus e del suo mito Buffon con la quale ha avuto un bellissimo abbraccio al termine della partita del Franchi.

Il talento della viola su questa nuova generazione di giovani italiani: “Si, è vero. Siamo tanti ragazzi bravi che hanno voglia ma io vorrei parlare del mio idolo Totti e del mio mito Buffon che hanno 40 anni e fanno ancora la differenza” – continua – “Durante l’abbraccio con Gigi abbiamo parlato della nostra città, Carrara. A lui invidio il carisma. Ricordate quello che ha detto dopo la sconfitta contro il Sassuolo? ecco, quelle parole sono da vero leader. Un giorno vorrei essere così”

Infine conclude parlando della Juventus: “Loro vincono perchè sono i più ricchi, sono i più forti e hanno tanta fame. Per togliergli lo Scudetto dovremo avere più voglia di loro ma non sarà facile”