Seedorf Allenatore Milan, Emanuelson: "Curioso di vederlo all'opera"

Ieri è arrivata l’ufficialità dell’approdo di Clarence Seedorf sulla panchina del Milan ed oggi giungono i commenti a caldo dei calciatori del Milan. Il primo a salutare il neo tecnico rossonero è stato Urby Emanuelson, connazionale di Seedorf e suo grande amico: al quotidiano “De Telegraf” ha espresso felicità e curiosità verso il lavoro del nuovo allenatore ma ha anche aggiunto che “l’esonero di un allenatore non è mai bello”.

Emanuelson ha voluto raccontare un aneddoto riguardante il suo approdo al Milan, datato gennaio 2011Al mio arrivo al Milan, Seedorf mi ha preso sotto la sua ala insieme a Van Bommel e Ibrahimovic”.

Clarence Seedorf

Per quanto riguarda invece desideri e aspettative da questo nuovo corso rossonero ha risposto definendo Seedorf “un grande calciatore” che ha “tutti gli ingredienti perché sia un buon allenatore”.

Con il contratto in scadenza a giugno 2014 non poteva mancare la chiosa finale riguardante il suo futuro in rossonero rivelando di aver avuto un incontro con Galliani e Berlusconi in cui la Società ha ribadito la volontà di allungare il suo contratto e di proseguire in questa avventura.

Leggi anche-> Milan-Spezia: squadre dal presente molto simile

Leggi anche-> Essien arriva solo con l’ok di Seedorf