Seedorf, Kakà e Thohir, incontro al ristorante: coincidenza o altro?

Indovina chi viene a cena? Questa volta non si tratta di un film, ma della domanda che nel ristorante Finger’s si saranno ironicamente posti i camerieri questa sera. Nel locale milanese di proprietà dell’allenatore del Milan Clarence Seedorf, infatti, si è tenuto in serata un incontro molto particolare tra il tecnico rossonero, Ricardo Kakà e il presidente dell’Inter Erick Thohir. Pura coincidenza o appuntamento precedentemente concordato? Al momento non c’è nessuna notizia certa al riguardo, ma solo ipotesi contrastanti.

Da una parte si sostiene che i tre si siano ritrovati nello stesso ristorante per volere del caso, che, quindi, hanno trascorso la serata in tavoli separati e che nel locale vi erano anche alcuni rappresentanti di Infront. Secondo altri, invece, si tratterebbe di un incontro concordato, una sorta di vertice di cui non si sanno però i temi della discussione. Si tratta comunque di ipotesi, anche se il presidente Thohir avrebbe potuto immaginare di incontrare Seedorf al ristorante, essendo questo di proprietà del Professore.

Tenendo in considerazione questo (affatto piccolo) particolare, la situazione professionale del tecnico rossonero, sempre in bilico, e la presenza di Kakà verrebbe da chiedersi: una semplice cena o c’è qualcos’altro sotto? Una cosa è certa: a qualche giorno dal derby pensare a un incontro fuori dal campo tra rossoneri e nerazzurri, per discutere di mercato, calcio o anche per una semplice conversazione, appare davvero scomodo e impensabile.

Leggi anche-> Milan-Inter 2014: derby che vale l’Europa e il riscatto

Leggi anche-> Dal malumore di Seedorf al nervosismo di Balotelli: Milan, qualcosa è cambiato