Serie A, 16a giornata: la presentazione delle gare

Archiviata l’ultima giornata delle Coppe Europee che ha visto l’eliminazione dalla Champions League di Juventus e Napoli torna il nostro Campionato di Serie A. Un solo anticipo è previsto per domani sera alle ore 20.45: Catania-Verona aprirà la 16a giornata del massimo Torneo. Una sfida fondamentale per i siciliani, ultimi in classifica a quota 9 punti.

Domenica altre 8 partite: Chievo-Sampdoria, sfida tra formazioni a cui il cambio di allenatore ha permesso di ottenere una striscia di risultati utili. La Fiorentina di Montella sarà di scena in casa contro il Bologna, reduce dalla sconfitta contro la Juventus nell’ultimo turno e con l’assoluto bisogno di punti. Genoa-Atalanta è un match da centro-classifica, per continuare a stazionare lontano dalle zone pericolanti mentre Lazio-Livorno, oltre al “sapore politico” del match vale sopratutto per le panchine degli allenatori: Petkovic è vicino a lasciare la capitale, sia per i deludenti risultati ottenuti, sia per l’offerta della Nazionale Svizzera, mentre Nicola al prossimo risultato negativo verrà esonerato. Parma-Cagliari vede sfidarsi due squadre con gli stessi punti: 18 per entrambe, con la voglia di non fermarsi proprio a poche domenica dalla sosta.

Mazzarri Inter

L’Udinese di Guidolin, reduce dal pareggio di Napoli è stanca di ottenere grandi complimenti per il gioco espresso ma pochi punti: fondamentale la partita contro il Torino al Friuli di Domenica pomeriggio. Alle 18.30 la Juventus di Conte, dopo il KO con il Galatasaray ospiterà allo Juventus Stadium il Sassuolo. Il posticipo vedrà l’attesissimo scontro Napoli-Inter: Mazzarri ritrova i partenopei mentre Benitez proverà a mostrare che è stato esonerato troppo presto durante la sua avventura in nerazzurro. La 16a giornata di Serie si chiuderà Lunedì con Milan-Roma: i rossoneri per risalire la Classifica, i giallorossi (dovrebbe anche rientrare Totti) per continuare a sognare lo Scudetto

Leggi anche–> Serie A, risultati e analisi 15a giornata

Leggi anche–> Napoli-Inter, gli infortunati delle due squadre