Serie A e Fair Play Finanziario: Milan promosso dalla UEFA

Tempo di crisi, è vero. Ma in serie A si continua a spendere più di quanto si ricava e la cosa non depone certo a favore di quello che è il cambiamento che si chiede ai vertici del mondo del calcio italiano. Infatti, come testimoniato da un articolo del Corriere dello Sport, in serie A sono molti i club che non rispettano, al momento, le regole imposte dal fair play finanziario voluto dalla UEFA e che prevede che il rapporto tra costi del personale e fatturato netto non debba superare il 70%.

Il Milan rientra nei nove club promossi e sicuramente la cosa fa molto piacere alla dirigenza che già da tre anni ormai lavora a quello che è il ripianamento di un bilancio che troppo spesso si era sottovalutato. Il Milan infatti vanta un costo del personale di 151,27 di media e un valore di fatturato netto di 246,67. Questi i due parametri fondamentali tenuti in considerazione e che al momento promuovono a pieni voti il club di via Aldo Rossi.

Assieme ai rossoneri, promosse anche Atalanta, Cagliari, Chievo, Juventus, Lazio, Napoli, Torino ed Udinese.

Questo il quadro generale per la serie A, con le genovesi messe non propriamente bene:

  • ATALANTA – CP: 34,22 / FN: 45,13 / 75,82%
  • CAGLIARI – CP: 21,92 / FN: 43,97 / 49,85%
  • CESENA – CP: 11,78 / FN: 15,72 / 74,80%
  • CHIEVO – CP: 22,69 / FN: 34,34 / 66,07%
  • EMPOLI – Dati non comunicati
  • FIORENTINA – CP: 60,49 / FN: 83,21 / 72,69%
  • GENOA – CP: 54,91 / FN: 44,72 / 122,78%
  • INTER – CP: 116,23 / FN: 154,51 / 75,22%
  • JUVENTUS – CP: 184,09 / FN: 279,35 / 65,89%
  • LAZIO – CP: 64,42 / FN: 106,67 / 60,39%
  • MILAN – CP: 151,27 / FN: 246,67 / 61,32%
  • NAPOLI – CP: 66,91 / FN: 116,44 / 57,46%
  • PALERMO – CP: 39 / FN: 48,56 / 80,31%
  • PARMA – CP: 43,48 / FN: 56,21 / 77,35%
  • ROMA – CP: 107,59 / FN: 128,44 / 83,76%
  • SAMPDORIA – CP: 46,97 / FN: 42,31 / 111,01%
  • SASSUOLO – CP: 22,75 / FN: 31,68 / 71,81%
  • TORINO – CP: 30,18 / FN: 48,79 / 61,85%
  • UDINESE – CP: 32,10 / FN: 64,99 / 44,39%
  • VERONA – CP: 12,67 / FN: 13,34 / 94,97%

Leggi anche: