Serie A: Juve Campione d'Italia se batte il Sassuolo e la Roma non batte il Milan

Siamo al giro di boa. I giochi ormai sono quasi fatti, mancano quattro giornate, di mezzo c’è lo scontro diretto fra la prima e la seconda, ma la Juventus vuole chiudere prima la questione. La trentacinquesima giornata propone un big match che potrebbe aiutare la squadra bianconera: Venerdì sera infatti all’Olimpico arriva il Milan che proviene da cinque vittorie consecutive, è in forma e  vuole continuare la sua corsa all’Europa League.

La squadra di Seedorf è determinata, sembra aver trovato la giusta continuità e potrebbe fermare pure la Roma che sta inseguendo la Juventus per lo scudetto. La squadra di Conte invece ha un incontro molto più abbordabile contro il Sassuolo e gioca con il vantaggio di sapere già il risultato di Roma-Milan, anche se l’incontro con i neroverdi arriverà proprio tra la doppia sfida con il Benfica.

Se la Roma dovesse perdere contro il Milan, Lunedì la Juventus potrebbe festeggiare il suo terzo scudetto consecutivo con tre giornate d’anticipo.

Leggi anche –> Europa League, Benfica-Juventus: arbitra il turco Cakir
Leggi anche –> Focus sul Benfica, avversario della Juventus in Europa League
Leggi anche –> Juve-Bologna 1-0, Conte: “Traguardo non raggiunto; pensiamo al Benfica”