Serie A, Udinese-Empoli si giocherà a porte chiuse?

E’ quasi ormai tutto pronto per la prossima stagione di Serie A 2014-2015. La neopromossa Empoli non vede l’ora di iniziare il cammino in massima Serie. L’esordio è previsto per le ore 20.45 di domenica 31 agosto. I tifosi azzurri, però, rischiano di dover perdere l’esordio dei loro beniamini dal vivo contro l’Udinese: le ultime notizie, infatti, parlano di una possibilità di giocare il match a porte chiuse.

Il problema è rappresentato dall’impianto dello Stadio Friuli di Udine:  recentemente è stata demolita una recinzione nel suddetto stadio. Secondo la questura, il problema si potrebbe ovviare posizionando una barriera per evitare problemi di agibilità. Adesso si aspetta il parere della Commissione di Vigilanza che, se tardasse ad arrivare, obbligherebbe a giocare a porte chiuse.

I tifosi empolesi, certo, non l’hanno presa bene. Dopo sei stagioni trascorse lontano dalla Serie A, la voglia di vedere i loro tifosi dal vivo è tanta, nonostante la lunga distanza. Adesso, c’è solo da aspettare per sapere se lo stadio di Udine verrà reso agibile in occasione della prima di campionato.

Leggi anche -> Notizie Empoli, il Presidente Corsi: “Lotteremo fino all’ultimo”

Leggi anche -> Notizie Calciomercato Empoli, presi Laxalt e Vecino