Programma 12esima Giornata Serie B: Tutte le partite

12 Giornata - Serie B 2017-18. La capolista Empoli a Salerno per un match molto difficile, segue il Frosinone contro il Venezia di Inzaghi.

Serie B 2017-18, Giornata numero 12. Invariate le primissime posizioni, ma appena più giù, cambiano le carte in tavola. Precipita il Perugia, in quindicesima posizione dopo il pesantissimo 0-3 casalingo con il Cesena. I bianconeri alla prima vittoria esterna in questo Campionato di Serie B. Il Perugia sarà impegnato domani alle 15 in casa della Cremonese, dopo l’esonero di Giunti e l’arrivo di Roberto Breda. In cima alla classifica, l’Empoli si impone per 3-1 sul Pescara e domani sfiderà in trasferta una Salernitana attualmente in splendida forma. Per il Frosinone, sfida in laguna dopo lo spettacolare 4-2 con la Ternana di appena due giorni fa.

12 Giornata della Serie B priva di anticipi con le squadre che scenderanno in campo direttamente domani alle 15. Apre al Renzo Barbera il match Palermo – Entella, con Tedino in emergenza per le importanti assenze di Dawidowicz, Rolando e Pawel. Castorina invece, si aspetta una grande gara dai suoi, puntando forte sul gioiello offensivo De Luca. Sempre alle 15, Venezia – Frosinone, con i ciociari ancora in corsa vista anche la difficile sfida dell’Empoli in casa della Salernitana. Grande entusiasmo per Moreno Longo dopo le quattro reti messe a segno al Benito Stirpe ai danni della Ternana, ma lo stesso tecnico richiama alla calma poichè quella di domani sarà una partita difficile contro una squadra solida e altrettanto preparata.

A Cesena arriva il Novara, dopo i tre pesantissimi punti conquistati in trasferta a Perugia. Novara invece, vittima di una straripante Salernitana. La stessa Salernitana che ospiterà la capolista Empoli tentando il colpo grosso, dopo una serie di risultati positivi arrivati nelle ultime giornate. La classifica molto corta non da tranquillità agli azzurri che hanno, ad appena tre punti di distanza, oltre 5 formazioni pronte ad approfittarne. Al San Nicola di Bari, in scena Bari-Ascoli con i padroni di casa che dopo il passo falso con il Brescia dovranno ritrovare la vittoria per non lasciarsi scappare il gruppo di testa. Ad Ascoli, non c’è ancora tranquillità, complice anche per i bianconeri una classifica cortissima che li vede ad appena tre lunghezze dal fondo.

A Brescia altro grande match di giornata con Marino che avrà difronte l’esperto Zeman. Duello tra due grandi allenatori, che vorranno conquistare una vittoria importante per risalire la china. Allo “Zini” di Cremona, come già anticipato, ci sarà l’esordio di Roberto Breda sulla panchina di un Perugia in caduta libera. Spetta all’esperto Breda l’apertura del paracadute, per riportare i grifoni nelle posizioni di inizio campionato. Chiude il pomeriggio di sabato la gara Spezia – Cittadella allo Stadio Alberto Picco di La Spezia.

Domenica alle 15, altro big match tra il Parma e l’Avellino, distanti un solo punto in classifica. Novellino che dopo le due sconfitte, nel derby con la Salernitana ed a Pescara, è tornato al successo nel turno infrasettimanale con la Pro Vercelli riportando entusiasmo ai suoi. Lo stesso entusiasmo che si respira a Parma dopo il 3-0 in casa del Foggia. Alle 17:30 invece sarà il turno dello stesso Foggia, impegnato in casa della Pro Vercelli. Lunedì alle 20:30, a chiudere il dodicesimo turno di Serie B il match tra Ternana e Carpi.