Serie B 35-esima giornata: Risultati, Marcatori e Classifica

Turno infrasettimanale pre-pasquale per la Serie B che in questa 35esima giornata di campionato regala gol (si è segnato in tutti i campi), spettacolo e nuove certezze. Ecco, nel dettaglio, i risultati con i marcatori e la classifica aggiornata dopo le partite di questa sera.

Il Palermo è sempre più ‘illegale’ per la categoria: gli uomini di Iachini battono la Reggina (ormai con un piede e mezzo in C) grazie a Dybala e ottengono il sedicesimo risultato utile consecutivo condito da un vantaggio pazzesco sulla seconda in classifica (+15 che diventa +16 sulla terza). Zamparini può insomma già programmare la prossima stagione in Serie A per i rosanero.

Alle spalle della capolista irrompe il sorprendente Latina che a Bari ottiene la quarta vittoria consecutiva (gol di Bruno) e scavalca l’Empoli: finisse oggi la stagione i laziali sarebbero in Serie A. Il Crotone batte il Varese (decisivo il rigore del nazionale Bernardeschi) e consolida la zona play-off, dove rimane anche il Cesena nonostante la seconda sconfitta consecutiva e dove si affacciano nuovamente anche Spezia e Lanciano.

In crisi, invece, appare il Trapani di Boscaglia, giunto alla quarta sconfitta consecutiva a Novara mentre l’Avellino pare aver smarrito lo smalto della prima parte della stagione: con l’orgogliosa Juve Stabia è solo 2-2 per i lupi. Il Pescara con la sconfitta di Terni finisce nel limbo del torneo: è a metà strada tra play-off e play-out. Play-out che complici le contemporanee vittorie di Novara, Cittadella e Padova sono diventanti l’incubo del Varese che comunque continua a conservare un discreto vantaggio da amministrare in queste sette giornate che restano da qui a fine campionato.

Risultati, marcatori e classifica 35esima giornata Serie B Eurobet
CROTONE-VARESE 3-2 10′ e 70′ Pavoletti (V), 15′ Giannone (C), 48′ Cataldi (C), Bernardeschi (C, rig)
BARI-LATINA 0-1 14′ Bruno
BRESCIA-PADOVA 1-3 2′ Caracciolo (B, rig), 6′ Melchiorri (P), 45′ Jelenic (P), 68′ Pasquato (P)
CARPI-MODENA 2-2 7′ Concas (C), 55′ Babacar (M), 63′ Garofalo (M), 93′ Romagnoli C)
CITTADELLA-CESENA 1-0
 56′ Coralli
JUVE STABIA-AVELLINO 2-2  2′ e 74′ Caserta (JS), 45′ Castaldo (A), 87′ Galabinov (A)
LANCIANO-EMPOLI 2-1 4′ Hisaj (E), 51′ Falcinelli (L), 93′ Mammarella (L)
NOVARA-TRAPANI 3-1 3′ Ludi (N), 24′ Manconi (N), 83′ Rigoni (N), 93 Nizzetto (T)
PALERMO-REGGINA 1-0 29′ Dybala
SPEZIA-SIENA 1-0 83′ Bellomo
TERNANA-PESCARA 1-0 36′ Maiello

CLASSIFICA – Palermo 72, Latina 57, Empoli 56, Crotone 55, Cesena* 52, Siena* Spezia e Lanciano 51, Modena Trapani e Avellino 49, Pescara Bari* e Brescia 46, Carpi 45, Ternana 44, Varese 43, Novara 39, Cittadella 36, Padova 35, Reggina 28, Juve Stabia 17.
*Siena penalizzato di otto punti, Bari di tre, Cesena di uno.