Serie B, Risultati e Classifica 14a Giornata (2015-16)

Si sono appena concluse le partite di questo sabato valide per la 14sima giornata del Campionato di Serie B 2015-2016: vediamo come sono andate le cose sui campi della serie cadetta con i risultati, i marcatori e la classifica aggiornata.

In attesa della capolista Cagliari, in campo lunedì sera nel posticipo con l’Ascoli, il Crotone torna alla vittoria (3-0 sulla Ternana) e si assesta alla seconda posizione allungando anche sul Cesena, bloccato dal pari a Vicenza.

In zona play-off continua l’escalation del Novara, che grazie a Galabinov batte lo Spezia, inguaia Bjelica (probabile l’esonero per il tecnico ligure) e porta la squadra di Baroni sempre più in alto. Brutta sconfitta invece per il Brescia che rimedia un poker a Perugia e vede ridimensionarsi, almeno al momento, le proprie ambizioni.

Nelle zone basse un super Donnarumma entra con la Salernitana in svantaggio di due reti e quasi capovolge il match: segna una doppietta e per poco non fa anche il tris del clamoroso sorpasso alla squadra di Mario Somma. Vince anche il Trapani di Cosmi sul Modena mentre la situazione del Como è sempre più compromessa: i lariani perdono anche a Vercelli e la sensazione è che la salvezza, di questo passo, sia solo una chimera.

Risultati e marcatori 14a giornata Campionato di Serie B
PESCARA-AVELLINO 3-2 (giocata ieri) 38′ Memushaj (P, rig), 52′ Verre (P), 62′ Zito (A), 78′ Caprari (P), 90′ MNokulu (A)
CROTONE-TERNANA 3-0
66′ Barberis, 75′ Budimir, 90′ Sabbione
ENTELLA-LANCIANO 1-1
28′ Di Cecco (L), 68′ Caputo (E, rig.)
LATINA-SALERNITANA 2-2 
45′ Corvia (L), 69′ Acosty (L), 74′ e 90′ Donnarumma (S)
NOVARA-SPEZIA 1-0
42′ Galabinov
PERUGIA-BRESCIA 4-0
15′ Belmonte, 30′ Parigini, 84′ Ardemagni (rig), 91′ Zapata
PRO VERCELLI-COMO 2-0
11′ Germano, 31′ Mustacchio
TRAPANI-MODENA 2-1 
7′ Citro (T), 64′ Berlingheri (M), 73′ Montalto (T)
VICENZA-CESENA 1-1
28′ Caldara (C), 41′ Galano
BARI-LIVORNO domani ore 17.30
CAGLIARI-ASCOLI lunedì ore 20.30

CLASSIFICA – CAGLIARI 29, CROTONE 28, BARI 25, CESENA E PESCARA 24, NOVARA 22, LIVORNO 21, BRESCIA 20, VICENZA E TRAPANI 19, PERUGIA ED ENTELLA 18, LATINA, PRO VERCELLI E SPEZIA 17, AVELLINO 16, SALERNITANA E MODENA 15, ASCOLI E TERNANA 13, LANCIANO 11, COMO 8