Serie C, Leonzio- Siracusa 0-0: Cronaca e Tabellino

Reti inviolate nel derby siciliano, decisivo il rigore sbagliato da Emanuele Catania nella ripresa

Per la Serie C si è giocata oggi Siracusa-Leonzio, finito 0-0 il derby siciliano, vediamo cronaca e tabellino dell’incontro. Risultato che per quanto visto durante il match può andare anche bene per i bianconeri, da poco allenati da Aimo Diana. Da segnalare il clamoroso errore dal dischetto di Emanuele Catania.

Chi è stato schierato in campo

Risultato che muove la classifica della Leonzio portandolo lontano dalla zona play out, adesso distante tre lunghezze. Il Siracusa resta quarto a dieci punti dal Lecce,capolista e vincente per due a zero nel derby con il Monopoli. Diana ha schierato in campo un 4-3-3 con Narciso tra i pali, Camilleri e Gianola al centro della difesa e i soliti de Rossi e Squillace ad agire sulle fasce. Nella trequarti d’Angelo accompagnato da Davi e Esposito con Gammone, Tavares e Bollino a completare il reparto offensivo. Il Siracusa di Bianco ha risposto con un 4-2-3-1 con Tomei in porta. Difesa affidata ai centrali Daffara e Magnani con Giordano nella corsia di destra e Parisi nella corsia sinistra. Palermo e Spinelli che agiscono prima del centrocampo formato da Grillo, Catania e Mazzocchi, con Bernardo ad agire come unica punta. Ecco il tabellino del match:

Sicula Leonzio (4-3-3): Narciso; De Rossi,Camilleri, Gianola, Squillace; Esposito, Davì, D’Angelo (91′ Russo); Bollino (59′ Arcidiacono), Tavares (70′ Ferreira), Gammone. Panchina: Ciotti, Pollace,Giuliano,Monteleone, De Felice, Granata, Aquilanti, Bonfiglio, Cozza. Allenatore: Aimo Diana.

Siracusa (4-2-3-1): Tomei; Daffara, Magnani, Giordano, Parisi; Spinelli, Palermo; Grillo (70′ Mangiacasale), Catania, Mazzocchi (62′ Sandomenico); Bernardo (62′ Scardina). Panchina: D’Alessandro, De Vito, Di Grazia, Plescia, Vicaroni, Mucciante, Liotti, Mancino, Toscano. Allenatore: Paolo Bianco.

Arbitro: Curti di Milano (Zingrillo- Graziano)

Ammoniti: Magnani, Gianola, Esposito, D’Angelo.

Sintesi del match

Dopo 10′, Siracusa vicinissimo al vantaggio con Spinelli che serve Catania, e il suo tiro esce fuori di pochissimo. Al 15 primo tiro della Sicula Leonzio nello specchio della porta con Tavares Minuto 20, azione personale di De Rossi e tiro potente da fuori che il portiere respinge prontamente. Due minuti dopo punizione dal limite che batte Esposito. Il suo tiro sorvola la rete ed esce di pochissimo. Padroni di casa più pericolosi e più vicini all’area di rigore avversaria. Al 43′ Leonzio vicinissima al vantaggio con il tiro di Gammone all’interno dell’area. Il portiere para e sulla respinta Tavares non trova il pallone per il vantaggio bianconero.

Nella ripresa, i padroni di casa si riversano subito in attacco, ma il Cross di Gammone ben servito da De rossi é completamente sbagliato. Al minuto 54 Siracusa vicino al vantaggio con il tiro di Mazzocchi deviato miracolosamente da Narciso. Al 67 l’episodio che può cambiare la partita. Trattenuta di Gianola su Scardina dentro l’area e arbitro che fischia il penalty. Sul dischetto va Emanuele Catania che sbaglia clamorosamente la rete del vantaggio, tirando il pallone a lato. Al 72′ ancora gli ospiti vicino al vantaggio con il tiro di Scardina che dopo essersi accentrato calcio di potenza con il pallone che sfiora il palo. Nel finale occasione per gli aretusei con il corner di Mangiacasale e Catania che impatta di testa ma trova i guantoni di Narciso. La partita di Serie C, Leonzio-Siracusa, finisce con il risultato di 0-0.