Sidney, Del Piero saluta l'Australia: giocherà in America nel 2014-15

Dopo due splendide stagioni contornate da un entusiasmo folgorante che ha coinvolto un pò tutto il calcio del Nuovissimo Continente, Alessandro Del Piero lascia il Sidney. L’ex capitano bianconero ha congedato stamattina i suoi tifosi e la società, ringraziando tutti per quanto di buono fatto in questo biennio di lavoro comune, scrivendo una lettera che ha commosso tutti gli amanti del calcio.

Per “Pinturicchio” si aprono ora nuovi scenari, anche se al 99,9 per cento la sua prossima destinazione sarà la Major League Soccer: il DC United di Thohir è suelle sue tracce da diverso tempo, e questa potrebbe essere l’occasione giusta per concretizzare l’affare. Molto più difficile un suo ritorno alla Juventus, soprattutto nelle vesti di calciatore.

Tramontate anche le ipotesi che volevano l’ex numero 10 della Vecchia Signora sulla panchina bianconera, magari al fianco dell’attuale tecnico Antonio Conte. Del Piero vuole ancora giocare e deliziare le platee del mondo pallonaro a suon di gol, da una parte all’altra del pianeta.

Leggi anche –> Calciomercato: Thoir vuole Del Piero al DC United

Leggi anche –> Del Piero saluta l’Australia: “E’ ora di cambiare”: ecco la lettera di commiato