Silvio Berlusconi contento del suo Milan: nuova serenità per i rossoneri

Silvio Berlusconi scende in campo e quando accade tutto sembra molto più semplice e superato. Dopo il paregggio contro i biancocelesti, il presidente ha modificato i piani di Galliani invitandolo a restare con la squadra nel ritiro all’ Acqua Acetosa in vista della gara contro la Fiorentina. Il momento di difficoltà che viveva Seedorf e il suo Milan hanno convinto il numero uno rossonero a garantire maggior sostegno e appoggio al tecnico olandese, la presenza dell’amministratore delegato va appunto letta in questo senso.

Come riporta La Gazzetta Dello Sport questa mossa presidenziale è paragonabile ad un’altra, recente, di natura non distante. Proprio così come riuscì a far firmare la pace alla figlia Barbara e a Galliani, con la doppia nomina ad amministratori delegati, ora Silvio Berlusconi ha riavvicinato Seedorf a Galliani, calmando di fatto le acque nel momento più tormentato della stagione (e probabilmente dell’intera era berlusconiana). La gara di mercoledì ha lasciato il segno e Clarence ora sente quel sostegno svanito nelle ultime partite, la strada da seguire è stata indicata dal presidente e i due sembrano aver deposto le armi e intrapreso la via della cooperazione.

Leggi anche: