Sorteggio Champions League, Fase a Gironi 2016-17: Urne

Juve in prima fascia, Napoli in seconda. Tutte le squadre che compongono le urne del sorteggio e i possibili pericoli per le italiane.

Alle 18 inizierà il sorteggio per la fase a gironi della UEFA Champions League 2016-17. Juventus e Napoli attendono, ma quali squadre si trovano all’interno delle urne?

Dopo l’uscita della Roma nel turno preliminare, ecco che a far da portabandiera per l’Italia saranno ancora (per l’ennesima volta) due sole squadre: Juventus e Napoli.
La Juventus è inserita in prima fascia mentre i Partenopei si trovano in seconda fascia.

Come funziona il sorteggio?

Le 32 squadre qualificate (22+10 vincitrici dei preliminari) sono divise in quattro fasce o urne in base a criteri precisi.
Per stabilire le squadre che comporranno un girone verrà pescata una squadra da ciascuna urna e così via per tutti gli altri gironi.
Al termine del sorteggio saranno formati, quindi, 8 gironi all’italiana di cui solo le prime due classificate accederanno alla fase eliminatoria.
L’unica restrizione presente è che non possono esserci squadre provenienti dalla stessa nazione all’interno di uno stesso girone.
Inoltre, a causa delle tensioni politiche, il Comitato Esecutivo UEFA ha stabilito che squadre russe e ucraine non possano essere presenti nel medesimo girone.

Quali squadre sono presenti nella varie urne?

La prima urna è composta dalla vincitrice in carica dell’ultima Champions League (Real Madrid) più le vincitrici dei primi sette campionati del ranking UEFA per nazioni.
Le altre urne sono state formate, invece, inserendo le squadre rimanenti in base al ranking UEFA della scorsa stagione.

Urna 1: Real Madrid (ESP, detentore), Barcellona (ESP), Leicester City (ENG), Bayern Monaco (GER), Juventus (ITA), Benfica (POR), Paris Saint-Germain (FRA), CSKA Mosca (RUS).

Urna 2: Atlético Madrid (ESP), Borussia Dortmund (GER), Arsenal (ENG), Manchester City (ENG), Siviglia (ESP), Porto (POR), Napoli (ITA), Bayer Leverkusen (GER).

Urna 3: Basilea (SUI) Tottenham Hotspur (ENG), Dynamo Kyiv (UKR), Lione (FRA), PSV Eindhoven (NED), Sporting CP (POR), Clube Brugge (BEL), Borussia Mönchengladbach (GER).

Urna 4: Celtic (SCO), Monaco (FRA), Beşiktaş (TUR), Legia Warszawa (POL), Dinamo Zagabria (CRO), Ludogorets Razgrad (BUL), Copenhagen (DEN), Rostov (RUS).

Pericoli per le italiane?

La Juventus, trovandosi in prima fascia, rischia meno rispetto al Napoli. Per la Vecchia Signora i pericoli maggiori potrebbero arrivare dalla seconda urna e soprattutto dall’Atletico Madrid (finalista lo scorso anno), Borussia Dortmund e Manchester City.

Il Napoli invece potrebbe ritrovarsi con una delle grandi big e favorite alla vittoria presenti in prima fascia come il Real Madrid, il Barcellona e il Bayern Monaco: la speranza è quella di pescare Benfica, Leicester o CSK Mosca.

Per entrambe le italiane sarebbe meglio evitare Tottenham, Borussia Moenchengladbach e Sporting Lisbona, nella terza urna.

Leggi anche: