Spagna-Marocco, Diretta Tv e le Ultime sulle Formazioni (Mondiali 2018)

Una vittoria lancerebbe la Roja al primo posto del girone B. Il Marocco per l'onore di un Paese intero.

La Spagna ha la grande occasione di passare come prima nel girone stasera, a patto che vinca contro un Marocco già eliminato. La squadra di Hierro,  dopo il mirabolante 3-3 d’esordio, ha vinto a fatica contro l’Iran che stasera si gioca la qualificazione proprio contro il Portogallo.

Per la Roja è l’occasione giusta, da non perdere, per evitare, potenzialmente, uno scomodissimo Uruguay agli ottavi di finale. I precedenti tra queste due Nazionali non sono molti e risalgono al Mondiale 1962 dove le furie rosse hanno trionfato nei play-off.

Qui Spagna

Hierro non cambierà granché la formazione che ha vinto contro l’Iran a fatica. Certi del posto sono Vasquez, David Silva, Isco e il solito Diego Costa, già autore di tre gol in questo mondiale. La Spagna non ha mai perso contro una Nazionale africana e Hierro non vorrà di certo interrompere questo score favorevole alle furie rosse.

Qui Marocco

Il Marocco è già eliminato e giocherà questa sfida per l’onore, come chiesto dal suo CT Renard in conferenza stampa. La Nazionale africana non ha molto da chiedere ma scenderà in campo per onorare la maglia e un Paese intero. Per questo si cercherà di schierare la formazione migliore nella speranza di stoppare una grande del calcio europeo.

Probabili Formazioni

Spagna con il 4-2-3-1. De Gea; Carvajal, Piqué, Sergio Ramos, Jordi Alba; Busquets, Iniesta; Vazquez, Isco, David Silva; Diego Costa.

Marocco con il 4-2-3-1. El Kajoui; Hakimi, Benatia, Saiss, Harit; El Ahmadi, Belhanda; Boussoufa, Ziyech, N. Amrabat; El Kaabi.

Dove e quando vedere la partita

Il match Spagna-Marocco sarà visibile in chiaro sulle reti mediaset a canale 20 a partire dalle ore 20:00 di questa sera.