Squadre Serie A 2013/14: le Probabili Formazioni ad Oggi

Per la fine del mercato manca ancora tanto: il 2 settembre sembra ancora così lontano, nel mentre ci saranno i turni eliminatori di Coppa Italia e due giornate di campionato e questo potrebbe portare molte squadre a rendersi conto di aver bisogno ancora di qualche ritocco o di avere elementi in esubero da piazzare. Stilare al momento le probabili formazioni è solo un simpatico giochino, ma è almeno indicativo per rendersi conto di quelli che, al momento, sono i valori che la Serie A esprimerebbe se il campionato iniziasse a giorni.

Molte formazioni potrebbero cambiare considerati i nomi che quotidianamente vengono accostati alle varie società. La grande novità, rispetto agli ultimi anni, è l’arrivo, o meglio il ritorno, di tanti top player nel nostro campionato dopo anni in cui abbiamo visto solo emigrare gente di caratura mondiale.

tevez juventus

Ecco tutti gli undici titolari delle venti di Serie A aggiornati alle operazioni di mercato concluse al 27 luglio (in maiuscolo i nuovi acquisti):

Atalanta – All.: Colantuono (Confermato). 4-3-3: Consigli; Bellini, YEPES, Stendardo, Del Grosso; Carmona, MIGLIACCIO, Cigarini; Bonaventura, Denis, Livaja.

Bologna – All.: Pioli (Confermato). 4-2-3-1: CURCI; Garics, Antonsson, Cherubin, Morleo; Khrin, Taider; Christodolopoulos, Diamanti, Kone; BIANCHI.

Cagliari – All.: Lopez (Confermato). 4-3-1-2: Agazzi; Dessena, Astori, Rossettini, Murru; Ekdal, Conti, Nainggolan; Cossu; Pinilla, Sau.

Catania – All.: Maran (Confermato). 4-3-3: Andujar; Alvarez, Spolli, Legrottaglie, MONZON; Izco, TACHTSIDIS, Almiron; Gomez, Bergessio, Barrientos.

Chievo – All.: SANNINO (nuovo). 4-4-2: Puggioni; Sardo, Dainelli, Papp, Dramè; IMPROTA, L.Rigoni, Hetemaj, PAMIC; Paloschi, Thereau.

mario gomez

Fiorentina – All.: Montella (confermato). 4-3-3: Neto; Tomovic, Rodriguez, Savic, Pasqual; Aquilani, Pizarro, Borja Valero; Cuadrado, GOMEZ, Rossi.

Genoa – All.: LIVERANI (nuovo). 4-3-2-1: PERIN; VRSALJKO, Portanova, Manfredini, Antonelli; COFIE, LODI, Kucka; Bertolacci, SANTANA; GILARDINO.

Inter – All.: MAZZARRI (nuovo). 3-5-2: Handanovic; CAMPAGNARO, Samuel, Juan Jesus; Nagatomo, Kovacic, Cambiasso, Guarin, Pereira; Palacio, ICARDI.

Juventus – All.: Conte (confermato). 3-5-2: Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Vidal, Pirlo, Marchisio, Asamoah; LLORENTE, TEVEZ.

Lazio – All.: Petkovic (confermato). 3-4-2-1: Marchetti; NOVARETTI, Biava, Radu; Konko, BIGLIA, Ledesma, Lulic; Candreva, Hernanes; Klose.

Livorno – All.: Nicola (confermato). 3-4-3: BARDI; Bernardini, Emerson, VALENTINI; PICCINI, BENASSI, Luci, Gemiti; Siligardi, Paulinho, Dionisi.

Milan – All.: Allegri (confermato). 4-3-1-2: Abbiati; Abate, Zapata, Mexes, De Sciglio; POLI, Montolivo, De Jong; Boateng; El Shaarawy, Balotelli.

Napoli – All.: BENITEZ (nuovo). 4-2-3-1: REINA; Maggio, Cannavaro, ALBIOL, Armero; Behrami, Dzemaili; CALLEJON, Hamsik, MERTENS; HIGUAIN.

Parma – All.: Donadoni (confermato). 3-5-2: Mirante; Benalouane, Paletta, FELIPE; Biabiany, Parolo, Valdes, Galloppa, Gobbi; Amauri, CASSANO.

strootman

Roma – All.: GARCIA (nuovo). 4-3-3: DE SANCTIS; MAICON, Castan, BENATIA, Balzaretti; STROOTMAN, De Rossi, Pjanic; Lamela, Osvaldo, Totti.

Sampdoria – All.: Rossi (confermato). 3-5-2: Romero; Gastaldello, Palombo, Regini; DE SILVESTRI, Obiang, Krsticic, Renan, Costa; Eder, GABBIADINI.

Sassuolo – All.: Di Francesco (confermato). 4-3-3: ROSATI; Gazzola, ROSSINI, ACERBI, Longhi; KURTIC, Magnanelli, Missiroli; Berardi, Pavoletti, ZAZA.

Torino – All.: Ventura (confermato). 5-3-2: PADELLI; Darmian, Glik, BOVO, MORETTI, D’Ambrosio; Basha, EL KADDOURI, FARNERUD; Cerci, IMMOBILE.

Udinese – All.: Guidolin (confermato). 3-4-1-2: BENUSSI; Danilo, Heurtaux, Domizzi; Basta, Pereyra, Allan, Gabriel Silva; Lazzari; Muriel, Di Natale.

Verona – All.: Mandorlini (confermato). 4-3-3: Rafael; Cacciatore, Maietta, GONZALEZ, Agostini; DONATI, Jorginho, CIRIGLIANO; Gomez, TONI, JANKOVIC.

Leggi anche–> Cacia (Verona): “Voglio il riscatto in Serie A”

Leggi anche–> L’Udinese sfiderà una squadra bosniaca in Europa League