Squalificati Serie A 2015-16: 21a Giornata

VOTA QUESTA NOTIZIA

Il giudice sportivo di Serie A Gian Paolo Tosel ha reso noti ufficialmente i nomi dei 9 calciatori squalificati, in virtù dei provvedimenti disciplinari presi dalla classe arbitrale nel corso della 21a giornata di campionato, la seconda del girone di ritorno.

Questi i nomi dei giocatori squalificati per un solo turno e che quindi salteranno la prossima gara: Cassani, Cesar, Pasciuti e Radu, per aver ricevuto il cartellino rosso; fuori per somma di cartellini gialli invece lo juventino Evra, i granata Glik e Vives, il laziale Lulic e Gori del Frosinone.

Le società multate sono ben tre:

Per il Frosinone ammenda di € 30.000,00 “per avere suoi sostenitori, nel corso della gara, indirizzato ad un Assistente cori e grida insultanti e per avere, nel corso del secondo tempo, indirizzato numerosi sputi allo stesso Ufficiale di gara, che veniva reiteratamente colpito alla schiena ed al capo”.

Per la Sampdoria ammenda di € 30.000,00 “per avere suoi sostenitori, nel corso della gara, indirizzato reiteratamente ai sostenitori della squadra avversaria cori insultanti espressivi di discriminazione per origine territoriale; per avere inoltre, al termine della gara, lanciato in direzione dell’Arbitro, all’uscita dal recinto di giuoco, due bottiglie piene in plastica”.

Per il Torino ammenda di € 3.000,00 “a titolo di responsabilità oggettiva, per avere ingiustificatamente ritardato l’inizio della gara di circa tre minuti.