Squalificati Serie A (31a giornata): Higuain 4 giornate

La conferma di Tosel è arrivata quest’oggi con il suo verdetto riguardanti gli squalificati della 31°giornata di Serie A. Questa mattina il giudice sportivo,  insieme a Stefania Ginesio ed Eugenio Tenneriello rappresentante dell’AIA, hanno deciso il verdetto riguardante il calciatore del Napoli Gonzalo Higuain. Il giocatore argentino è stato appiedato per 4 turni, 1 per doppia ammonizione e 3 per aver compiuto un gesto irriguardoso nei confronti dell’arbitro. Ecco il comunicato sull’attaccante del Napoli.

SQUALIFICA PER QUATTRO GIORNATE EFFETTIVE DI GARA ED AMMENDA DI € 20.000,00

HIGUAIN Gonzalo Gerardo (Napoli): doppia ammonizione per proteste nei confronti degli Ufficiali di gara e per comportamento scorretto nei confronti di un avversario  (una giornata); per avere inoltre, al 31° del secondo tempo, all’atto dell’espulsione, rivolto all’arbitro un’espressione ingiuriosa e compiuto nei suoi confronti un gesto irriguardoso, fronteggiandolo e ponendogli entrambe le mani sul petto; per avere, infine, assunto un atteggiamento aggressivo nei confronti di un avversario, venendo trattenuto dai propri compagni di squadra e oltre la squalifica è stata inflitta una multa di 20.000,00 euro.

Ecco di seguito gli altri giocatori che sono stati squalificati insieme a Higuain:

SQUALIFICA PER  UNA GIORNATA

  • CORREA Carlos Joaquin (Sampdoria): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.
  • HOEDT Wesley Theodoru (Lazio): doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.
  • MIRANDA DE SOUZA Filho Joao (Inter): doppia ammonizione per comportamento non regolamentare in campo e per comportamento scorretto nei confronti di un avversario.
  • NAGATOMO Yuto (Inter): per avere commesso un intervento falloso su un avversario in possesso di una chiara occasione da rete.

CALCIATORI NON ESPULSI

 SQUALIFICA PER  UNA GIORNATA

  • BERTOLACCI Andrea (Milan): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).
  • CASSANI Mattia (Sampdoria): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).
  • DIONISI Federico (Frosinone): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Decima sanzione).
  • FERNANDES BORGES Bruno Miguel (Udinese): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).
  • GIACCHERINI Emanuele (Bologna): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Quinta sanzione).
  • KOULIBALY Kalidou (Napoli): per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; già diffidato (Decima sanzione).
  • MERTENS Dries (Napoli): per comportamento non regolamentare in campo; già diffidato (Quinta sanzione).
  • NAINGGOLAN Radja (Roma): per proteste nei confronti degli Ufficiali di gara; già diffidato (Decima sanzione).
  • VAZQUEZ Franco Damian (Palermo): per proteste nei confronti degli Ufficiali di gara; già diffidato (Decima sanzione).

LEGGI ANCHE:

Rizzoli difende Bonucci: “Nessuna testata in Torino-Juventus”