Squalificati Serie A quinta giornata (2014-2015)

Sono tre i calciatori che, squalificati durante la quinta giornata di Serie A, non potranno prender parte alla sesta giornata in programma nel prossimo week end. Si tratta del difensore del Milan Cristian Zapata, espulso durante Cesena-Milan, del centrocampista del Parma Afriyie Acquah e del difensore dell’Inter Yuto Nagatomo, espulso nel corso di Inter-Cagliari. I tre giocatori, secondo la decisione presa dal giudice Tosel, dovranno scontare un turno di squalifica.

E’ stato ammonito con diffida l’allenatore dell’Atalanta Stefano Colantuono, reo di aver al 70′ “contestato platealmente l’operato arbitrale”. Per quel che riguarda le società, sono state multate Atalanta, Palermo e Roma che dovranno pagare rispettivamente 15.000, 10.000 e 5.000 euro. Il dirigente della Juventus Pavel Nedved, invece, dovrà pagare una multa di 5.000 euro per avere, al termine di Atalanta-Juventus, “rivolto all’arbitro un’espressione ingiuriosa”.

Leggi anche: