Squalificati Serie B 2015-16: Dodicesima Giornata

Il giudice sportivo della Serie B Emilio Battaglia ha reso noti ufficialmente i nomi degli 8 atleti squalificati, in seguito ai provvedimenti disciplinari presi dalla classe arbitrale durante la dodicesima giornata del girone d’andata del campionato cadetto.

Nessun tesserato salterà più di un turno, nonostante siano 4 i giocatori ad aver rimediato un’espulsione nell’ultimo weekend: Michele Fornasier (Pescara), “per essersi reso responsabile di un fallo grave di giuoco”, Stefano Minelli (Brescia), “per aver commesso un intervento falloso su un avversario in possesso di una chiara occasione da rete”, Adrian Popescu (Modena) e Damiano Zanon (Ternana), “doppia ammonizione per comportamento scorretto nei confronti di un avversario e comportamento non regolamentare in campo”.

Ecco, invece, coloro che hanno incassato un’ammonizione pesante: Rolando Mandragora (Pescara), “per proteste nei confronti degli Ufficiali di gara”, mentre Thiago Cionek (Modena), Fabrizio Paghera (Virtus Lanciano) e Racine Coly (Brescia), “per comportamento scorretto nei confronti di un avversario”.

Tra le società multate, compaiono Bari, Crotone e Pescara, costrette a pagare €5.000 di ammenda, in virtù dei comportamenti e degli atti commessi dalle rispettive tifoserie.

SERIE B: TUTTE LE NOTIZIE