Squalificati Serie B 2015-16: Settima Giornata

Il giudice sportivo di Serie B Emilio Battaglia ha reso noti ufficialmente i nomi dei sette atleti squalificati, in seguito ai provvedimenti disciplinari presi dalla classe arbitrale nel weekend dedicato alla settima giornata del girone d’andata della Serie B 2015-16.

Stangata per Marco Moscati (Livorno): il centrocampista amaranto sarà costretto a saltare tre turni, “per avere, al 33° del secondo tempo, rivolto un epiteto insultante ad un Assistente; per avere inoltre, mentre usciva dal terreno di giuoco, proferito espressioni blasfeme, quest’ultima infrazione rilevata dal Quarto Ufficiale”. 

Non saranno a disposizione dei rispettivi allenatori, per le prossime due sfide, Giulio Ebagua (Como) e Davide Biraschi (Avellino): il centravanti dei lombardi “per essersi reso responsabile di un fallo grave di giuoco, per avere, al 31° del secondo tempo, all’atto del provvedimento di espulsione, assunto un atteggiamento irrispettoso nei confronti di un Assistente”, e il difensore biancoverde per “doppia ammonizione per comportamento non regolamentare in campo e per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; per avere, all’8° del secondo tempo, all’atto del provvedimento di espulsione, assunto un atteggiamento irrispettoso nei confronti del Quarto Ufficiale”.

Sanzionati con una giornata di squalifica Manuel Da Costa e Francesco Signori (Novara), Federico Ricci (Crotone).

SERIE B: TUTTE LE NOTIZIE