SSC Napoli, Mediaset contro gli azzurri sul Rinnovo di Higuain

Mediaset-Napoli, ormai è guerra aperta. Nella giornata di ieri è arrivato il duro comunicato della società partenopea, di fronte a un servizio del collega Paolo Bargiggia di Premium Sport. Il contenuto del pezzo riguardava un rifiuto di Gonzalo Higuain al rinnovo di contratto con la società azzurra. Dal canto suo il Napoli risponde piccato a questa presunta notizia, affermando che fino alla fine del campionato nessun tesserato degli azzurri rilascerà dichiarazioni all’emittente Mediaset a prescindere da qualsiasi accordo commerciale.

Passa un giorno è arriva il botta e risposta di Premium Sport con un comunicato ufficiale, eccone l’intero contenuto: “Il CDR Premium Sport, “esterrefatto” per il comunicato del Napoli Calcio, esprime la più profonda solidarietà al collega Bargiggia. Non accettiamo le accuse rivolte al collega, la valutazione sul lavoro di Mediaset tantomeno l’insinuazione che si voglia destabilizzare l’ambiente rispondendo a poteri forti. Chiediamo alla FNSI, all’Ordine dei Gionalisti, all’USSI ed ai colleghi di tutte le altre testate un intervento chiaro e forte contro quanti vogliano imporre bavagli alla libertà della nostra professione”.

Aspettando la prossima contro-risposta possiamo dire… Mediaset-Napoli è guerra aperta. Per concludere questa vicenda ci chiediamo, questo caos potrà influire anche sulla corsa scudetto che coinvolge i partenopei? Difficile stabilirlo, staremo a vedere.

Leggi anche: