Supercoppa Italiana 2014, Allegri: "Buttati tre match-point"

“Abbiamo buttato tre match-point“. Questo a caldo il commento di Massimiliano Allegri dopo la sconfitta ai calci di rigore contro il Napoli nella finale di Supercoppa. Ai microfoni di Rai Sport, il tecnico toscano non nasconde la sua delusione:  “E’ stata una bella partita, non è stata portata a casa ai rigori nonostante tre match point. Dispiace, abbiamo giocato bene a parte l’inizio del secondo tempo. Poi abbiamo preso gol proprio all’ultimo istante, dispiace“.

Gli viene chiesto dopo la Juventus ha perso la partita: “Dopo l’1-1 abbiamo rialzato il ritmo, ma comunque non era facile, il Napoli è una squadra molto tecnica, è un peccato“. Inevitabile la domanda sulla sostituzione di Pirlo: “La squadra era in difficoltà, ci voleva copertura. Dispiace per i ragazzi che hanno fatto bene”. L’ultima domanda, è se questa sconfitta tolga qualcosa a lui personalmente: “Una Supercoppa, ma la stagione finora ci ha dato il primo posto e gli ottavi di Champions League”.

Leggi anche: Juve-Napoli 7-8 d.c.r (Supercoppa Italiana 2014): Video Gol, Sintesi e Highlights

Leggi anche: Juve-Napoli 7-8 d.c.r (Supercoppa Italiana 2014): Risultato Finale