Tevez contro Allegri in Juventus-Real Madrid dopo la sostituzione

Possibile caso Tevez-Allegri in casa Juve, con l’argentino possibile autore di un labiale tutt’altro che di gioia nei confronti del tecnico bianconero nel momento della sostituzione a quattro minuti dalla fine nella gara contro il Real Madrid. I quotidiani argentini sono sicuri, l’Apache avrebbe pronunciato la parola “cagòn” riferita ad Allegri nel momento del cambio. La traduzione è di facile intuizione: fifone-cagasotto, riferita alla scelta di inserire Pereyra al posto dell’attaccante onde evitare il pressing dei madridisti e rimanere più coperti in difesa.

In Argentina i maggiori quotidiani sbattono in prima pagina la notizia, ma un vero e proprio caso non esiste. Forse l’articolo potrebbe essere letto in riferimento al Boca Juniors, che negli ultimi tempi sta facendo una corte serrata al talento argentino. Ovviamente è una notizia che, rispetto a quanto visto in campo, passerà in secondo piano. La partita dell’argentino verrà ricordata soprattutto per il goal messo a segno nella rete difesa da Casillas, altro che per un labiale di difficile interpretazione.

JUVENTUS-REAL MADRID 2-1: GLI HIGHLIGHTS